salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Protezione Civile Comune di Prato
Archivio 2021

Avviso di criticità meteo per venerdì 01, sabato 02, domanica 03 e lunedì 4 gennaio 2021


Prorogata per tutta la giornata di lunedì 4 la criticità "Giall" per possibili forti piogge

Aggiornamento - Nuovo Avviso del 3 gennaio 2021

Ricordiamo che le piste ciclabili cittadine - nei tratti a livello arginale - sono CHIUSE per ragioni di sicurezza.
Si invita a rispettare dette chiusure
************

Pubblichiamo il nuovo aggiornamento delle previsioni meteo trasmesso dal Centro Funzionale della Regione Toscana.

Il CFR ha nuovamente prorogato la validità del codice colore “Giallo” anche per quanto riguarda la zona di allerta “B” fino alla mezzanotte di domani, lunedì 4 gennaio 2020.

Ancora per domani il rischio considerato è quello relativo alle possibili consistenti piogge su tutti i bacini idrografici della nostra Regione con conseguente condizioni di rischio “idrogeologico-idraulico”.

Previsioni

L’importante condizione di instabilità meteorologica che ormai da giorni sta interessando gran parte delle regioni settentrionali del nostro Paese non tende a esaurirsi insistendo con fenomeni di precipitazioni diffuse e consistenti.

Nel corso della giornata di oggi, domenica 3 gennaio, dopo una prima fase di momentanea attenuazioni dei fenomeni, dal pomeriggio sono riprese le piogge su l’intera Toscana e proseguiranno presumibilmente per tutta la notte e almeno per la prima parte della giornata di domani, lunedì 4.

Domani si presenteranno più sparse ed intermittenti anche se, in alcuni casi, potranno assumere caratteristiche di rovescio o temporale di breve durata più frequenti sulle zone di Nord-Ovest e sulle aree meridionali.

Sull’intera Regione i cumulati medi previsti dai tecnici del CFR saranno variabili fra i 10 ed i 15 mm.

Nel corso della giornata di lunedì le precipitazioni potranno assumere carattere nevoso a 700-800 metri di quota; in ogni caso non si prevedono accumuli possibili a quote inferiori ai 900 metri s.l.m.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile

Ormai dallo scorso 31 dicembre 2020 tutte le Componenti del Sistema di Protezione si trovano al proprio livello di “vigilanza”: sia le forze istituzionali sia le Associazioni di Volontariato assicurano una reperibilità ed una immediata attivazione 24 ore su 24 pronte ad intervenire qualora se ne ravvisi la necessità sul nostro comune.

Inoltre i tecnici del Centro Situazioni continuano ininterrottamente il monitoraggio dell’evoluzione meteo sempre in contatto con le strutture previsionali della Regione Toscana.

Come sempre, qualora si dovessero verificare delle particolari criticità, provvederemo ad aggiornare la presente sezione del web istituzionale.


Aggiornamento - Nuovo Avviso del 2 gennaio 2021

 Ricordiamo che le piste ciclabili cittadine - nei tratti a livello arginale - sono CHIUSE per ragioni di sicurezza.
Si invita a rispettare dette chiusure
************

Nuova proroga di validità del codice “Giallo” dichiarata oggi dal Centro Funzionale Regionale.

Ancora una volta previste forti precipitazioni e conseguente rischio “idrogeologico-idraulico” del reticolo minore fino alla mezzanotte di domani, domenica 3 gennaio.

La criticità indicata è valida per tutte le zone di allerta della Regione Toscana quindi anche per la zona “B” di competenza del nostro Comune.

Previsioni

I tecnici del Centro Funzionale fanno sapere che le piogge in corso sulla Toscana ormai da giorni9 proseguiranno anche nel corso della serata di oggi, sabato 2 e della giornata di domani, domenica 3 gennaio 2021.

Domenica le precipitazioni interesseranno maggiormente le zone di Nord-Ovest e la costa della nostra Regione (province di Massa Carrara, Lucca) con cumulati medi variabili fra i 10 ed i 15 mme massimi fino a 30-40 mm.

Sulle altre aree (compreso quindi la zona “B”) i cumulati medi non sono previsti “significativi” mentre i massimi potranno raggiungere i 20 mm.

Per quanto riguarda il rischio “neve”, in considerazione delle attuali temperature registrate, i previsori ritengono che non dovrebbero sussistere problemi di precipitazioni nevose e accumuli al cuolo se non a quote superiori ai 900 metri s.l.m.

 Attivazione del Sistema di Protezione Civile

Ormai da giorni il nostro Sistema di Protezione Civile si trova in condizioni di “vigilanza” così come previsto, in caso di codice “Giallo”, dalla Pianificazione Comunale. I tecnici di reperibilità del Centro Situazioni hanno nuovamente comunicato la proroga della criticità a tutti i Servizi Comunali per le eventuali azioni preventive.

Ancora una volta segnaliamo che, in caso di necessità, sarà cura dell’Ufficio comunale di Protezione Civile provvedere all’aggiornamento della presente sezione del web.


Aggiornamento - Nuovo Avviso del 1 gennaio 2021

 Ricordiamo che le piste ciclabili cittadine - nei tratti a livello arginale - sono CHIUSE per ragioni di sicurezza.
Si invita a rispettare dette chiusure
************

Nuovo bollettino di criticità meteo emesso questa mattina dal Centro Funzionale della Regione Toscana e valido per il pomeriggio/sera di oggi, 1° gennaio 2021 e per la giornata di domani, sabato 2.

Sostanzialmente viene prorogata la validità del codice colore “Giallo” sulla totalità delle 26 zone di allerta in cui è suddivisa la nostra Regione e, quindi, anche per la zona “B” di competenza del nostro Comune.

Si fa ancora riferimento al rischio “idrogeologico-idraulico” e il predetto codice colore varrà fino alla mezzanotte di domani, sabato 2 gennaio.

Previsioni

Le condizioni meteorologiche che stanno interessando la Toscana ormai da giorni tenderanno a restare costanti anche nel corso delle prossime ore. Ciò è dovuto ad un minimo depressionario quasi stazionario presente fra la Sardegna e le nostre coste. Nel corso della giornata odierna le precipitazioni interesseranno maggiormente le aree di Nord-Ovest mentre domani, 2 gennaio, la perturbazione tenderà ad estendersi su tutta la Toscana.

Secondo i previsori del CFR, nel corso della mattinata di domani e fino al primo pomeriggio, la pioggia sarà decisamente più diffusa e persistente anche sulla zona “B” con cumulati medi variabili fra i 10 ed i 15 mm e cumulati massimi fino a 50-70 mm (più probabili sui rilievi centrali della Toscana e sui crinali di Nord-Ovest).

Alle precipitazioni potrebbero associarsi fenomeni di rovescio e temporali con intensità oraria fino a 20-26 mm/1h.

Per quanto poi riguarda la quota neve, i tecnici del CFR fanno presente che,  nella giornata di oggi, dovrebbe mantenersi a quota di 600-800 metri mentre domani dovrebbe leggermente salire (900-1.000 metri s.l.m.) con nevicate a dette quote in alcuni casi anche intense.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile

Come avevamo aggiornato ieri, l’intero Sistema di Protezione Civile locale si trova a livello operativo di “vigilanza” pronto ad intervenire in ogni momento se ne ravvisasse la necessità. Inoltre i tecnici reperibili del Ce.Si. hanno già aggiornato del prorogarsi del codice “Giallo” tutti diversi Servizi del Comune di Prato.

Possibili aggiornamenti in questa sezione del web.







 


Criticità codice colore "Giallo" per possibili consistenti piogge - intera giornata del 1° gennaio 2021

Avviso meteo del 31 dicembre 2020

Ricordiamo che le piste ciclabili cittadine - nei tratti a livello arginale - sono CHIUSE per ragioni di sicurezza.
Si invita a rispettare dette chiusure
************

Appena emesso il quotidiano bollettino di valutazione criticità meteo da parte del Centro Funzionale della Regione Toscana.

La zona di allerta a cui fa riferimento il Comune di Prato (zona “B”) è stata dichiarata a codice colore “Giallo” per rischio “idrogeologico-idraulico” relativamente al reticolo minore (tutti i corsi d’acqua che attraversano il nostro territorio).

La criticità sopra indicata sarà operativa per l’intera giornata di domani, venerdì 01 gennaio 2021.

Previsioni

I tecnici del CFR fanno presente che una nuova perturbazione, già dalla tarda serata di oggi, giovedì 31 dicembre 2020, sarà in transito sulla nostra Regione. Le piogge conseguenti interesseranno inizialmente le aree settentrionali della Toscana con cumulati medi variabili fra i 10 ed i 15 mm con massimi puntuali fino a 30-40 mm maggiormente probabili sui rilievi.

Successivamente, nel corso della notte e per tutta la giornata di domani, venerdì 1° gennaio, le piogge si estenderanno su gran parte della nostra Regione e dovrebbero risultare più abbondanti lungo la fscia costiera e sulle isole. I cumulati sulle 24 ore potrebbero raggiungere valori medi fra i 10 ed i 15 mm (relativamente alla zona “B”) con massimi puntuali fino a 20-30 mm.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile

Così come stabilito dalla Pianificazione Comunale di Prato attualmente vigente, l’intero Sistema di Protezione Civile cittadino, già dalla serata odierna, assumerà il proprio livello operativo di “vigilanza”; tutte le diverse Componenti del Sistema (si Istituzionali che del Volontariato) saranno quindi pronte ad intervenire in caso di necessità.

Inoltre i tecnici del Centro Situazioni (Ce.Si.) hanno già provveduto ad informare delle condizioni meteo previste dal CFR, tutti i diversi Servizi dell’Amministrazione Comunale così che ciascuno, per le rispettive competenze, possano eventualmente adottare procedure preventive tendenti a minimizzare gli eventuali rischi.

Eventuali aggiornamenti verranno pubblicati in questa sezione del web.

A tutti i Cittadini i migliori auguri di Buon Anno Nuovo.


 

 


 


Condividi su:



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 04.01.2021
 indietro  inizio pagina