salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Protezione Civile Comune di Prato
Archvio 2020

Avviso di criticità meteo per giovedì 26 e venerdì 27 marzo 2020






Dichiarato dal CFR codice "Giallo" per possibile forte vento fino alle ore 20 di venerdì 27 marzo 2020

Avviso meteo

Il Centro Funzionale della Regione protrae ancora lo stato di criticità meteo su tutte le zone di allerta della Toscana anche per le prossime ore e per gran parte della giornata di domani, venerdì 27 marzo.
La zona di allerta a cui fa riferimento il Comune di Prato (zona "B") viene nuovamente classificata a codice colore "Giallo" come nei giorni scorsi per possibile "forte vento".
La criticità dichiarata, attualmente in corso, sarà operativa fino alle ore 20.00 di domani, venerdì 27 marzo 2020.

Previsioni
I tecnici del Centro Funzionale comunicano che prosegue il forte flusso di correnti da Nord-Est sulla nostra Regione a cui saranno associate possibili precipitazioni a carattere locale.
Le piogge saranno più probabili sui settori appenninici con cumulati che, in ogni caso, non dovrebbero raggiungere valori significativi.
Diversamente i fenomeni di forte vento di Grecale (vento da Nord-Est) saranno costanti come già registrati nel corso della giornata di oggi, giovedì 26. Anzi, è assai probabile una intensificazione di tali fenomeni con possibili raffiche fino a 60-80 Km/h sia nel corsodelle ore serali di oggi che durante la notte e nella mattinata di domani, venerdì 27 marzo 2020.
Nel corsodelle ore pomeridiane di domani e, successivamente, durante la fascia serale, detti fenomeni dovrebbero lentamente attenuarsi.
Infine, per quanto riguarda possibili nevicate, i metereologi del CFR specificano che, nel corso della giornata odierna, la quota neve dovrebbe tendere a rialzarsi fino a 600-800 m slm (a quote inferiori nella parte alta della nostra Provincia - zona "R1") con possibili cumulati al suolo fino a 5-10 cm. A quote di collina, ovviamente, i cumulati dovrebbero risultare inferiori.
Nel corso della giornata di domani, venerdì, saranno possibili ancora residue nevicate a quote di montagna (600-800 m slm) con cumulati che, in ogni caso, non dovrebbero superare i 5 cm.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile

Per quanto concerne le problematiche meteo, il Sistema di Protezione Civile pratese è ormai al proprio livello di "vigilanza" da due giorni ininterrottamente. Nel corso della mattinata di oggi, giovedì 26, è stato richiesto l'intervento di alcune squadre di Vigili del Fuoco per la rimozione di rami pericolanti a causa delle intense raffiche registrate (Via Fiorentina, Viale Galieli). In ogni caso non si segnala alcuna situazione di particolare critictà ne' tantomeno danni dervanti dal vento.
Nelle prossime ore e per l'intera durata della validità del codice "Giallo" tutte le Componenti del Sistema cittadino di Protezione Civile assicureranno la loro "pronta partenza" così da intervenire in qualsiasi momento se ne ravvisasse la necessità.
I tecnici del Centro Situazioni hanno già provveduto ad informare della situazione meteo prevista tutti i diversi Servizi dell'Amministrazione così che ciscuno possa, in base alle rispettive competenze, mettere in atto eventuali provvedimenti preventivi di sicurezza.

In ogni caso ricordiamo che il Centro Operativo Comunale (COC) è già attivo e operativo H24 fin da lunedì 9 marzo a causa della dichiarazione di Stato diEmergenza Nazionale conseguente all'epidemia di "Covid-19".

Per questa ragione il livello di operatività non subirà variazioni in base al codice colore emessa dal CFR essendo già completamente attivo e operativo.

Si raccomanda il rispetto assoluto delle indicazioni fornite dal Governo e relative all’emergenza “Covid-19” . RESTARE A CASA permetterà anche un elevato grado di tutela nei riguardi del rischio “vento” segnalato per le prossime ore.

Si richiamano in ogni caso le indicazioni circa le corrette pratiche da tenere ribadite nel corso degli aggiornamenti dei giorni scorsi

Qualora se ne ravvisasse la necessità provvederemo ad ulteriori aggiornamenti della presente sezione del sito web istituzionale.


 

 


 


Condividi su:



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 27.03.2020
 indietro  inizio pagina