salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Protezione Civile Comune di Prato
Archvio 2019

Avviso di criticità meteo per sabato 23 e domenica 24 Novembre


Aggiornamento de. 23 novembre ore 14.40

 Il Centro Funzionale della Regione Toscana ha appena prorogato fino alle ore 10.00 di domani, domenica 24 novembre, lo stato di criticità meteo a codice “Giallo" attualmente in corso.

Il rischio di riferimento è sempre “idrogeologico-idraulico” relativo al reticolo minore (cioè per tutti i corsi d'acqua del nostro Comune).

Ricordiamo infatti che, ai sensi d3lla delibera Giunta Regionale Toscana n. 395 del 2015 sul territorio del Comune di Prato non esistono corsi d'acqua afferenti al reticolo principale.
In tutta la zona di allerta “B" (zona in cui è inserito il nostro territorio comunale) soltanto l'ultimo tratto del Torrente Ombrone Pistoiese (quello che va da Villa Castelletti alla confluenza in Arno) è inserito nel reticolo principale è si trova interamente nel Comune di Signa.

Previsioni
Come già previsto ieri dai metereologi del CFR, il pomeriggio/sera di oggi, sabato 23 e la prossima notte, sarà contrassegnata dal passaggio di una nuova perturbazione. Inizialmente le parti maggiormente colpite dalle piogge dovrebbero essere quelle di Nord-ovest e la fascia costiera della Toscana per poi estendersi a tutto il territorio regionale.
Nel corso della prossima notte (fra sabato e domenica) le precipitazioni potrebbero assumere carattere di rovescio e temporale in particolare sull’Arrcipelago e sulle zone costiere.
Nel corso delle ore centrali di domani, domenica 24, le precipitazioni dovrebbero tendere ad attenuarsi per poi peggiorare nuovamente nel corso della sera-prossima notte.
In questa nuova fase di peggioramento (domenica sera) le aree più interessate dovrebbero essere quelle appenniniche settentrionali (quindi anche la parte più a Nord della zona B).
Nel corso dell'evento i cumulato previsti relativamente all’area del Comune di Prato, dovrebbero raggiungere i 20-30 mm.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile
L'intero Sistema di Protezione Civile della Città di Prato si trova già in condizioni operative di “vigilanza" e rimarrà operativo a tale livello fino alle ore 10 di domani, domenica 24 novembre.
I tecnici del Centro Situazioni hanno già i formato della proroga dichiarata dal CFR tutti i Servizi del,’Amministrazione.
Saranno possibili aggiornamenti di questa sezione del web.







 


allerta meteo gialla Sabato 23 Novembre

E' stata emessa, poco fa, dal Centro Funzionale Rrgionale, un'allerta gialla per domani, sabato, su gran parte delle zone di allerta della regione (escluse le zone orientali).

Scenario di rischio per la zona di riferimento del nostro territorio comunale (Zona "B"):

Secondo le previsioni dal pomeriggio di domani, sabato, sarà possibile un peggioramento del tempo con precipitazioni diffuse, a iniziare dalla costa in estensione, in serata, al resto della regione; le precipitazioni risulteranno generalmente di debole o moderata intensità, localmente insistenti.

Si ricorda che al codice giallo corrispondono possibili effetti sul territorio localmente pericolosi, quali: frane o colate di fango in zone esposte al rischio e micro allagamenti in zone depresse.
Attenzone durante la guida e nel percorrere zone depresse (per es. sottopassi).

Eventuali criticità sul territorio possono esere segnalate alla protezione civile, numero verde 800301530.


 

 

 





 

 


 


Condividi su:



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 25.11.2019
 indietro  inizio pagina