salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Protezione Civile Comune di Prato
Archvio 2019

Avviso di criticità meteo per domenica 26 e lunedì 27 maggio 2019


 







 


Planimetria della Toscana allegata all'Avviso di criticità "Giallo"  valido dalle ore 13 di domenica 26 fino alla mezzanotte di lunedì 27 maggio

Avviso meteo

Il Centro Funzionale ha da poco emesso il quotidiano bollettino di valutazione delle criticità meteo valido per le prossime ore di oggi, domenica 26 e per la giornata di domani, lunedì 27 maggio 2019.

Quasi tutte le zone di allerta della Toscana – compreso le due zone di riferimento per i Comuni della Provincia di Prato (zona “R1” per la parte più a Nord dei Comuni di Vernio e Cantagallo e zona “B” per i restanti compreso l’intero Comune di Prato) sono state individuate a codice colore “Giallo” per possibile rischio “idrogeologico-idraulico” riferito al reticolo idrico minore (tutti i corsi d’acqua presenti nel nostro Comune.

La criticità “gialla” è già attiva dalle ore 13.00 di oggi, domenica 26 e rimarrà valida fino alla mezzanotte di domani, lunedì 27 maggio 2019.

Previsioni

I tecnici del CFR fanno presente che, nel corso del pomeriggio di oggi, domenica 26, saranno probabili precipitazioni diffuse su l’intero territorio regionale. In ogni caso i fenomeni a maggior rilevanza temporalesca potrebbero verificarsi nella fascia costiera e nelle zone centro-meridionali della Toscana.

A seguito delle precipitazioni saranno possibili cumulati al suolo che mediamente potrebbero raggiungere i 10-15 mm mentre sulla fascia appenninica (in particolar modo sui versanti orientali) i valori massimi potrebbero assestarsi fra i 30 ed i 40 mm.

Nella zona di riferimento del Comune di Prato non sono previsti comunque fenomeni di accumulo superiore ai 20-30 mm.

Nel corso della giornata di domani, lunedì 27 maggio, i metereologi del CFR prevedono una diminuzione di intensità di pioggia nel corso delle ore mattutine con una successiva intensificazione nel corso del primo pomeriggio con ulteriori accumuli al suolo mediamente intorno ai 20 mm e, nel massimo, possibili ulteriori 40-60 mm.

Per quanto riguarda l’area settentrionale della Toscana i tecnici del Centro Funzionale non prevedono la possibilità di temporali o rovesci di particolare intensità.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile

Immediatamente a seguito dell’emissione dell’Avviso meteo da parte del CFR, considerata l’immediatezza della codificazione a codice colore “Giallo” del nostro territorio, l’intero Sistema di Protezione Civile cittadino ha assunto il proprio livello operativo di “vigilanza” e tale resterà fino al concludersi della criticità dichiarata.

I tecnici del Comune hanno già provveduto ad avvisare tutti i diversi Servizi dell’Amministrazione così che ciascuno, per le rispettive competenze, possa eventualmente adottare tutti i provvedimenti che riterrà del caso.

Tutte le diverse Componenti del Sistema di Protezione Civile sono pronte ad intervenire qualora se ne ravvisasse la necessità.

Ricordiamo a tutti, in considerazione ella tipologia di rischio di riferimento, di porre la massima attenzione soprattutto per quanto riguarda la circolazione nelle aree più depresse del territorio. Massima attenzione nell’avvicinarsi ai sottopassi stradali che potrebbero essere parzialmente allagati in conseguenza al protrarsi delle precipitazioni. Si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle indicazioni di divieto che eventualmente dovessero attivarsi e di utilizzare, in tal caso, la rotatoria soprastante.

Saranno possibili aggiornamenti della presente sezione del web.

 





I

 

 


 


Condividi su:



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 27.05.2019
 indietro  inizio pagina