salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Protezione Civile Comune di Prato
Archvio 2019

Avviso di criticità meteo per domenica 12, lunedì 13 e parte di martedì 14 maggio 2019


 







 


Aggiornamento del 14 maggio ore 12.35

Il Centro Funzionale ha appena confermato la cessazione dello stato di criticità "Giallo" per "forte vento" per le ore 20.00 di questa sera, martedì 14 maggio ed il successivo rientro nella situazione di "normalità" (codice colore "Verde").

In effetti, così come previsto nei bollettini emessi durante i giorni precedenti (vedi aggiornamenti) il vento forte si è decisamente attenuato già nel corso della notte scorsa e di questa mattina.
Le velocità di raffica maggiori sono state quelle raggiunte nel corso del primo pomeriggio di ieri e che abbiamo avuto meodo di dettagliare.

Nel corso del pomeriggio di lunedì 13 e della sera tutte le diverse criticità che erano state riscontrate in Città sono state risolte (nella maggioranza dei casi) o delimitate (quando la loro rimozione è risultata impossibile) da squadre di operatori delle diverse Componenti del Sistema di Protezione Civile.

In questo momento non si riscontrano ulteriori segnalazioni conseguenti ai fenomeni di "forte vento". Nonostante ciò l'intero Sistema di Protezione Civile del Comune di Prato resterà attivo ed al proprio livello operativo di "vigilanza" per tutto il pomeriggio e fino alle ore 20.00 di questa sera, martedì 14 maggio cioè fino allo scadere dell'attuale criticità "Gialla".

Qualora se ne riscontrasse la necessità provvedermo a fornire successivi aggiornamenti della presente sezione del web.

Immagine della recinzione di cantiere dei giardini di Via Bresci abbattuta dal vento - 13/5/2019 ore 15.30

Aggiornamento del 13 maggio ore 17.30

Così come previsto nei diversi bollettini emessi dal Centro Funzionale, anche il territorio del Comune di Prato è interessato da fenomeni di “forte vento” (così definito sulla scala di Beaufort).

I fenomeni più consistenti, fino a questo momento, si sono registrati nella fascia oraria dalle 12.30 alle 16.30 di questo pomeriggio.
Le raffiche a velocità maggiore si sono avute alle ore:
12.45 (48.3 Km/h)
13.15 (51.5 Km/h)
13.30 (59.5 Km/h)
14.15 (61.2 Km/h) frazione oraria dove, fino a ora, si è registrato il valore massimo.

Successivamente l’intensità è andata a decrescere: alle ore 17.15 la velocità del vento di Grecale è stata di 37.0 Km/h.

I dati sopra indicati si riferiscono alla Stazione meteo sita presso la sede della Centro Operativo Comunale di Prato (Via Lazzerini, 58).

In conseguenza a detti fenomeni sono state diverse le segnalazioni pervenute al Sistema di Protezione Civile: molte direttamente ai Vigili del Fuoco di Prato (115) e molte al numero verde d’emergenza del Centro Situazioni (800.301530) provenienti da diverse zone del nostro Comune.

Si sono registrate diverse cadute di rami ( esempio in Piazza della Repubblica, in Viale Galieli, in Via Marconi ecc.) e di alcuni alberi a basso fusto (esempio in Via VII Marzo).

Molte sono state le segnalazioni per abbattimento dei pannelli delle affissioni elettorali da poco posizionati in occasione delle prossime elezioni europee-amministrative in programma per la prossima domenica 26 maggio.

Nei diversi luoghi sono intervenute squadre operative oltre che dei Vigili del Fuoco, di Consiag Servizi Comuni e di altre Componenti del Sistema di Protezione Civile. Anche la società incaricata del posizionamento dei pannelli elettorali è operativa in vari punti della Città al fine di ripristinare le situazioni coinvolte dal forte vento e verificare la staticità relativa agli altri posizionamenti.

Lungo la Via Bresci (località Pizzidimonte) il vento ha abbattuto la recinzione del cantiere dei nuovi giardini pubblici: sul posto sono già presenti squadre di Consiag Servizi al fine del ripristino della recinzione stessa.

A questo momento non si segnalano comunque situazioni di particolare criticità connesse all’evoluzione meteo.

Come abbiamo avuto modo di evidenziare nel corso dei precedenti aggiornamenti i metereologi del CFR non escludono la possibilità di ripetersi di fenomeni di forte vento durante le prossime ore serali di oggi, lunedì 13 maggio. Anche nel corso della mattinata di domani, martedì 14, saranno possibili ulteriori eventi di Grecale con raffiche che potrebbero risultare analoghe (se non a velocità superiore) rispetto a quelle odierne.

Si invita pertanto tutta la cittadinanza a osservare le minime norme comportamentali come meglio descritte nell’apposita sezione del nostro sito web nonché nel sito del Dipartimento di Protezione Civile.

Qualora nel corso delle prossime ore dovessero giungere ulteriori segnalazioni di criticità degne di nota provvederemo a successivi aggiornamenti di questa pagina.


aggiornamento di luned́ 13 h 12.40

La criticità in corso per rischio di forti raffiche di vento è stata prorogata, per quanto riguarda la zona di allerta di riferimento del nostro comune (Zona "B") fino alle 20,00 di domani, martedì 14 maggio.

Attese raffiche fino a 60-80 km/h in pianura.


Ricordiamo che gli effetti dele raffiche di vento possono essere occasionalmente pericolosi per l'incolumità delle persone, e in grado di causare disagi e danni a carattere locale. Sono possibili isolate rotture di rami e/o caduta di alberi, caduta di tegole e cornicioni, localizzati danni alle strutture provvisorie, con trasporto di materiale vario. 
Si raccomanda la massima prudenza.




Planimetria della Toscana allegata all'Avviso di criticità "Giallo"  valido intera giornata di lunedì 13 maggio 2019

Nuovo Avviso meteo - Aggiornamento del 12 maggio 2019 ore 15.00

Emesso il nuovo Avviso di criticità da parte del Centro Funzionale.

Anche per la giornata di domani, lunedì 13 maggio, su tutte le zone di allerta della nostra Regione (compreso quindi la zona di riferimento del nostro Comune - zona "B") è stato dichiarato lo stato di criticità a codice colore "Giallo" per possibili fenomeni di "forte vento".
Il suddetto codice colore, già attivo da questa mattina alle 10, è protratto di validità fino alla mezzanotte di domani, lunedì 13 maggio 2019.

Previsioni
Nel bollettino di questa mattina il CFR comunica che, anche nel corso della giornata di lunedì 13, si potranno verificare condizioni di forte vento da Nord (Tramontana) e da Nord-Est (Grecale).
Il vento, pur risultando mediamente non particolarmente significativo, potrebbe presentare dei fenomeni di raffica che, a quote di pianura, potrebbero raggiungere velocità fra i 60 e gli 80 Km/h.

Inoltre, i previsori del Centro Funzionale, confermano che tali condizioni, potrebbero verificarsi anche nel corso delle prossime ore del pomeriggio odierno (domenica 12) e della serata.

Attivazione del Sistema comunale di Protezione Civile
Come avevamo avuto modo di comunicare nel corso del nostro precedente aggiornamento già da questa mattina l'intero Sistema di Protezione Civile cittadino è al proprio livello operativo di "vigilanza" e si manterrà a detto livello fino alla mezzanotte di domani, lunedì 13 maggio, in considerazione della proroga della criticità "gialla" dichiata dal CFR.
Ancora i tecnici del Centro Situazioni hanno provveduto a rinnuvare le informazioni meteo a tutti i Servizi dell'Amministrazione Comunale per i provvedimenti del caso.

A questo momento non si segnalano particolari condizioni negative derivanti dallo sviluppo delle condizioni meteo.

Saranno possibili ulteriori aggiornamenti della presente sezione del web.

Avviso Meteo

Il Centro Funzionale della Regione Toscana ha emesso un Avviso di criticità a codice colore "Giallo" per gran parte delle zone di allerta.
Per quanto riguarda la zona "B" (di rifeimento del Comune di Prato) la criticità Gialla sarà attiva dalle ore 10.00 fino alla mezzanotte di domani, domenica 12 maggio 2019.
Il rischio di riferimento per detta situazione meteo è quello inerente alla possibilità di "forte vento".

Previsioni
I metereologi del CFR infgormano che, nel corso della giornata di domenica 12 maggio, saranno possibili condizioni di forte vento in rotazione da Nord (vento di Maestrale) a Nord-Est (vento di Grecale).
Tali condizioni saranno mahggiormente probabili nella tarda mattinata per poi perdurare durante le ore pomeridiane.
Il vento potrebbe presentarsi con raffiche a velocità variabile fra i 50 ed i 70 Km/h nelle zone di pianura (quindi anche sul territorio del nostro Comune mentre decisamente più elevate potrebbero risultare le velocità raggiunte dalle raffiche nelle aree di collina (70-90 Km/h) e nella fascia di crinale appenninico (fino a 100 Km/h).

Saranno inoltre possibili precipitazioni di pioggia su gran parte della Toscana le quali potrebbero iniziare già nel corso del tardo pomeriggio/sera di oggi, sabato 11 maggio per poi perdurare nel corso della giornata di domani, domenica 12.
I cumulati di pioggia al suolo dovrebbero riguardare maggiormente le zone dell'Alto Mugello dove, sui rilievi, potrebbero raggiungere valori variabili fra i 60 e gli 80 mmmentre nella zona più a Nord della nostra Provincia (zona di allerta "R1" - parte dei Comuni di Vernio e Cantagallo) i cumulati di pioggia potrebbero assestarsi fra i 30 ed i 40 mm.
Nella zona di interesse del Comune di Prato (zona "B") i cumulati medi di pioggia dovrebbero assestarsi sui 10 mm con valori massimi fino a 20 mm.

Attivazione del Sistema di Protezione Civile
In base all'emissione dell'Avviso di criticità meteo da parte del Centro Fuinzionale, l'imntero Sistema di Protezione Civile della nostra Città ha già predisposto l'attivazione del proprio livello operativo di "vigilanza" come previsto nell'allegato "3" della Pianificazione Comunale di Prato.
I tecnici reperibili del Centro Situazioni (Ce.Si.) hanno già provveduto ad informare delle previsioni avverse tutti i responsabili dei diversi Servizi comunali così che ciascuno, per le rispettive competenze, possa eventualmente adottare tutti i provvedimenti preventivi che riterrà opportuno.

Ricordiamo che domani, domenica 12 maggio, sul territorio del nostro Comune transiterà la 2° tappa del 102° Giro Ciclistico d'Italia (Bologna/Fucecchio), indicativamente fra le ore 12.30 e le ore 15.00 e che, di conseguenza, si avranno interruzioni della viabilità in concomitanmza con il passaggio della Carovana (prima) e dei corridori (dopo).
Anche in considerazione di questa importante iniziativa anche la Componente del Volontariato sarà impegnata su tutto il percorso in modo consistente e, di conseguenza, immediatamente operativa qualora se ne ravvisasse la necessità per eventuali condizioni di criticità connesse al verificarsi delle condizioni meteo previste.

Nel corso della mattinata di domani, domenica 12 maggio, saranno possibili ulteriori aggiornamenti della presente sezione del web.

 

 


 


Condividi su:



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 19.05.2019
 indietro  inizio pagina