salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Protezione Civile Comune di Prato
Archvio 2019

Avviso di criticità meteo fino a mercoledì 20 marzo 2019


 







 


Planimetria della Toscana allegata all'Avviso di criticità "Gialla" previsto per giovedì 21 marzo 2019

Aggiornamento al 20 marzo 2019

Il Centro Funzionale ha nuovamente prolungato il periodo della criticità "Gialla" su tutte le zone di allerta già indicate nei bollettino dei giorni precedenti come è evidenziato nella planimetria allegata al Bollettino di oggi, mercoledì 20 e che qui pubblichiamo.

Anche la zona di allerta "B" di riferimento del nostro Comune è classificata a detto lievllo di criticità sempre per il possibile verificarsi di fenomeni di "forte vento".

Il nostro Comune, quindi, rimerrà a codice colore "giallo" fino alle ore 19.00 di domani, giovedì 21 marzo 2019.

Previsioni
I tecnici del Centro Funzionale, sulla base dei modelli previsionali matematici analizzati, hanno fatto presente che la situazione meteo attuale perdurerà su parte della nostra Regione anche nel corso delle prossime ore. Infatti, sia oggi, mercoledì che domani, giovedì, i forti venti di Grecale (Nord-Est) tenderanno ancora ad interessare la fascia centro settentrionale della Toscana con ulteriori possibili raffiche fino a 50-70 Km/h nelle zone di pianura. Di maggiore intensità potranno risultare le raffiche di vento che dovessero interessare le aree collinari di dette zone di allerta (fino a 60-80 Km/h).
Dal tardo pomeriggio di domani, giovedì 21, detti fenomeni dovrebbero tendere ad una graduale diminuzione fino al loro esaurimento.

In considerazione di questa ulteriore proroga dichiarata dal CFR, tutto il Sistema di Protezione Civile pratese manterrà il proprio stadio operativo di "vigilanza" e, fino alle ore 19.00 di domani, 21 marzo, proseguirà il continuo monitoraggio circa l'evoluzione della situazione prevista.
Inoltre, come previsto dalla Pianificazione Comunale approvata con delibera Consiglio Comunale n. 96 del 20/12/2018, il Centro Situazioni del Comune di Prato ha già provveduto ad avvertire del prolungamento dello stato di criticità meteo tutti i diversi Servizi comunali ciascuno per le rispettive competenze.

Riteniamo opportuno specificare che, in base alla tipologia del rischio considerato (forte vento) ed alle caratteristiche previste per detto fenomeno, occerrerà prestare la massima attenzione a tutte le attività all'aperto: è infatti possibile che le raffiche a maggior velocità (e, quindi, più pericolose) siano del tutto repentine e imprevedibili.

L'analisi dei dati anemometrici rilevati dalle stazioni meteo di riferimento del nostro Comune nel corso della giornata di ieri, avvalorano tale ipotesi: il vento, infatti, ha mantenuto velocità medie decisamente non significative (23.4 Km/h) ma non altrettanto le velocità di raffica (improvvise) che, in alcuni casi, hanno superato i 48 Km/h.

Nel corso delle prossime ore, verificato l'evolversi della situazione prevista e, in modo particolare, l'impatto della stessa sul territorio del Comune di Prato, saranno possibili ulteriori aggiornamenti della presente sezione.

Aggiornamento al 19 marzo 2019

Nella tarda mattinata di oggi, martedì 19 marzo, il Centro Funzionale Regionale ha emesso il consueto bollettino quotidiano di valutazione delle criticità prolungando la criticità “Gialla” anche nella zona B, zona di riferimento per il Comune di Prato. Oggi martedì e per tutta la giornata di domani mercoledì 20 marzo, sono possibili forti venti di Grecale sulle zone interne sottovento ai rilievi.

I tecnici del CFR precisano che per tutta la giornata odierna e per l’intera giornata di domani, mercoledì 20 marzo, le condizioni meteo portano ad ipotizzare fenomeni di vento di Grecale con raffiche che potrebbero raggiungere, nelle zone di pianura i 70 km/h, per arrivare,nelle zone collinari, fino a 80 km/h.

Si fa presente che nella giornata di ieri, lunedì 18 marzo, la massima velocità di raffica registrata alla stazione “Prato Università” è stata di 45 km/h alle 17.30;

Alla stessa ora, la stazione meteo sita presso la sala operativa di Protezione Civile del Comune di Prato, ha registrato raffiche di vento con velocità massima di 51,5 km/h.

Come già specificato ieri, tutto il Sistema di Protezione Civile cittadino manterrà il livello operativo di “vigilanza” per l’intero periodo previsto dal CFR quindi fino alla mezzanotte di domani come stabilito dalla vigente normativa e specificato nella Pianificazione Comunale recentemente approvata.

Eventuali ulteriori aggiornamenti su questa sezione del web.


Planimetria della Toscana allegata all'Avviso di criticità "Gialla" previsto martedì 19 marzo 2019

Avviso Meteo

Nel primo pomeriggio di oggi il Centro Funzionale, nel quotidiano bollettino di valutazione delle criticità, ha dichiarato a criticità "Gialla" alcune zone di allerta della Toscana fra cui anche quella di riferimento del Comune di Prato (zona "B").
Il rischio individuato in tutte le zone a codice colore "giallo" (vedi planimetria a fianco) è quello di possibile "forte vento" per tutta la giornata di domani, martedì 19 marzo 2019

Previsioni
SUlla base delle indicazioni fornite dal Centro Funzionale, nel corso della giornata di oggi, lunedì 18, si assisterà ad una rotazione dei venti che interessaranno la nostra Regione fino a raggiungere i quadranti nord orientali.
Per questo , già oggi, saranno possibili fenomeni di consistente vento di Grecale (da Nord-Est) con raffiche che, in alcuni casi, potrebbero raggiungere velocità di 50-60 Km/h più probabilmente sui rilievi, nelle zone sottovento e lungo la costa centrale.
Domani, martedì 19, i fenomeni potrebbero ripresentarsi durante l'intera giornata con raffiche, anche in questo caso, a velocità di 50-60 Km/h.
I tecnici del CFR non escludono, nel corso di martedì. la possibilità che, in alcune sone appenniniche, le velocità di raffica possano essere superiori (fino a 70-80 Km/h).

Attivazione del Sistema di Protezione Civile
In considerazione della criticità a codice colore "giallo" evidenziata dal Centro Funzionale, l'intero Sistema di Protezione Civile di Prato, fin dalla sera di oggi, lunedì 18 marzo, assumerà il proprio livello operativo di "vigilanza" assicurando un continuo monitoraggio circa gli eventuali effetti prodotti dalla situazione meteo evidenziata sul nostro territorio comunale.
Tutte le diverse Comunenti del Sistema saranno in ogni caso pronte ad intervenire qualora necessario.
I tecnici del Servizio Protezione Civile hanno già provveduto a comunicare lo stato di criticità ed i possibili effetti a tutti i diversi Servizio del Comune di Prato così che ciascuno, per le rispettive competenza, possa eventualmente disporre interventi preventivi. I tecnici del Centro Situazioni (Ce.Si.) manterranno un costante monitoraggio anemometrico delle diverse stazioni meteo di competenza del nostro Comune e si manterranno in continuo contatto con la Sala Operativa Regione.

Di seguito alcuni "suggerimenti" direttamente dal Dipartimento di Protezione Civile:

All’aperto

In ambiente urbano

 In casa

Per una più ampia e dettagliata informativa in proposito a detto rischio consultare direttamente la specifica sezione del nostro sito istituzionale.

Eventuali aggiornamenti seguiranno direttamente in questa pagina del web.



 

 


 


Condividi su:



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 21.03.2019
 indietro  inizio pagina